Tavole Barberini








Bartolomeo di Giovanni Corradini (Fra Carnevale)

Nascita della Vergine - (già nella Collezione Barberini) - 
New York, Metropolitan Museum of Art - here  -














Presentazione della Vergine al Tempio, 1467 -
Boston, Museum of Fine Arts















Fra´ Carnevale (attr.)
Annunciazione
(1450-1460)

Washington,  National Gallery of Art















Fra Carnevale - The Annunciation

Monaco, Alte Pinakothek -




qui-

Lotto - Crivelli - Pagani



Lorenzo Lotto 1480 – 1556
 Annunciazione, 1528, Recanati, Museo Civico Villa Coloredo Mels
"La Vergine del Lotto è una brava ragazza; il messaggio la coglie di sorpresa mentre prega nella sua stanza; non osa neppure volgere il capo; il suo gesto, quasi di difesa, è quello di chi si sente colpito alle spalle da un richiamo improvviso. Il miracolo è ancora un fatto della vita, così concreto che lo vede anche il gatto e scappa. Perché si veda che è un miracolo bisogna mettere in scena anche il Padreterno che impartisce l’ordine, e fare entrare l’angelo con un fiotto di luce che non si sa se sia naturale o celeste." Argan

- post - Cappella Suardi -






Annunciazione  di Crivelli  1430? - 1495-  qui -













Pagani


Vincenzo Pagani 1490 circa – 1568

Pietro Lorenzetti 1280 - 1348 ca,

Ultima cena
-Assisi Basilica inferiore, 1310-1320 circa
Eccezionale è lo spirito emblematico ed inquieto, sottilmente volto verso il dramma, dei personaggi lorenzettiani, da leggere abilmente sotto la veste più appariscente donata all’opera dal colore, come nell’ Ultima cena  in cui l’autore riesce a far percepire all’osservatore i più disparati moti dell’anima dei protagonisti. Altro elemento di rilievo in quest’opera è il contesto in cui si svolge l’evento: il cenacolo esagonale.  - qui
Sogno di Sobach - Pala del Carmine

 

Benozzo Gozzoli (c.1420-1497)


Viaggio dei Magi - Cappella dei Magi, 1459 - Palazzo Medici-Riccardi, Firenze
Per spirito, stile e tecnica questi straordinari affreschi possiedono una magnificenza che non ha precedenti.
Qui i Medici con i loro alleati e seguaci sono raffigurati in un corteo scenografico collocato in un paesaggio reale e fantastico al tempo stesso, agghindati come i Magi e il loro seguito. Nel corteo l’artista si ritrae per ben due volte.   - affreschi - opere - qui - qui -

- post -interno - cappella -.palazzo-medici

/benozzogozzoli/santagostino

Wikipedia

"Dieci anni fa, quando iniziai a parlare di Wikipedia alla gente, ricevetti molti sguardi divertiti e quasi di commiserazione.
Diciamo che tanti erano a dir poco scettici all'idea che dei volontari sparsi in tutto il mondo potessero unirsi per creare insieme un notevole compendio della conoscenza umana con il solo intento di condividerlo."
Jimmy Wales - Fondatore di Wikipedia

Anch'io ho scritto su wikipedia qui

Sibylle Bergemann - Sarah Moon - Sylvia Plachy

 qui  - qui  - qui -
Sibylle Bergemann 1941 - 2010



Se solo avessi potuto cambiar
il mondo all’improvviso
avrei bruciato l’accidia immemore che

porta il tempo (R. Gualazzi)






Circondata dai ricordi
Muori nuda ormai  RG  



Sarah Moon - L'estate

Sarah Moon 1941 - qui - qui






Poco di me ricordo
io che a me sempre ho pensato.

Mi scompaio  come l’oggetto
troppo a lungo guardato.
Ritornerò a dire
la mia luminosa scomparsa
Patrizia Cavalli









/Sylvia_Plachy

/sylvia-plachy/

Natività mistica

La Natività mistica è un dipinto ad olio su tela (108,5x75 cm) di Sandro Botticelli, datato 1501 e conservato alla National Gallery di Londra.

Questo fantastico girotondo di dodici angeli sopra la tettoia venne probabilmente ispirato da una reale sacra rappresentazione messa in scena da Filippo Brunelleschi in San Felice in Piazza. Si tratta di una ricreazione dell'Annunciazione, in cui dei fanculli stavano sopesi nel vuoto, sostenuti da una struttura dorata a forma di cupola, simulando un coro angelico. Questo tipo di rappresentazione ebbe un successo tale che venne a lungo replicata per cui non è escluso che Botticelli l'avesse potuta osservare direttamente.
- adorazione dei maginome e rane -

- qui - qui -
La danza de los ángeles en torno a una cúpula dorada parece una cita teatral. Recuerda las máquinas de Filippo Brunelleschi para las representaciones sagradas puestas en escena en las iglesias florentinas a finales del siglo precedente.  - aqui -