astrattismo



Gerhard Richter 

paintings - quiqui - al MAXXI

 Christie's

stamp












Olivier Debré -

opere - qui - Opéra - mur stamp -

Montale

Rodney Smith Oceano - qui -qui - qui -
Un ragazzo col ciuffo si chiedeva
se l’uomo fosse un caso o un’intenzione,
se un lapsus o un trionfo..., ma di chi?
Se il caso si presenta in un possibile
non è intenzione se non in un cervello.
E quale testa universale può
fare a meno di noi? C’era un dilemma
 
da decidere (non per gli innocenti).

---
Forse partendo in fretta hai creduto
che chi si muove in fretta trova il posto migliore.
Ma quale posto e dove? Si continua
a pensare con teste umane quando si entra
nel disumano.

--------

La storia gratta il fondo
come una rete a strascico
con qualche strappo e più di un pesce sfugge.
Qualche volta s'incontra l'ectoplasma
d'uno scampato e non sembra particolarmente felice.
Ignora di essere fuori, nessuno glie n'ha parlato.
Gli altri, nel sacco, si credono
più liberi di lui.



ulissismo

Böcklin,  Calipso e Ulissse

De ChiricoL'enigma dell'oracolo

Friedrich, Monaco in riva al mare

Cena in Emmaus



Pontormo, Cena in Emmaus


Moretto, Cena in Emmaus, 1526





Emmaus era una antica città della Palestina situata 11 chilometri a nord-ovest di Gerusalemme.

Pavimento del Duomo di Siena

Pavimento del Duomo di Siena

Il pavimento del Duomo di Siena è uno dei più vasti e pregiati esempi di un complesso di tarsie marmoree, un progetto decorativo che è durato sei secoli, dal Trecento all'Ottocento. Come per la fabbrica della cattedrale, anche il pavimento si intreccia indissolubilmente con la storia stessa della città e della sua arte: per questo nei secoli i senesi non hanno lesinato risorse per la sua creazione prima e per la sua conservazione poi. Composto da più di sessanta scene, è generalmente coperto nelle zone di maggior frequentazione da fogli di masonite, tranne una volta all'anno, per circa un mese, tra settembre e ottobre

























Strage degli innocenti