Picasso - Morabito - Moore

qui
qui
Esta mujer que abandona en la arena
su cuerpo es una roca que dibuja
la luz del mediodía,
roca oscura
sin sed, sin ojos, sin sombra siquiera

 
Esta mujer está tendida y sueña
que es una roca que la luz dibuja
en esta playa sin
nombre. Sin duda
hay un ritmo de olas en sus venas.

En esta rada entra el mediodía
y borra los contornos de las
rocas.
y borra el mar de innumerables cuencas.

Y mientras sueña esta mujer tendida
que es una roca fija, una ola

se mete entre sus pies y la despierta..
Henry Moore, Reclining Figure, 1939- qui - qui -

Fabio Morabito

qui - aquiaqui - here - a.storni - dali -



1 commento:

larcò ha detto...

Questa donna che abbandona il suo corpo
sulla sabbia, è una roccia che disegna
la luce del mezzogiorno, roccia scura
senza sete, senza occhi, senza ombra

Questa donna sta distesa e sogna
che è una roccia che la luce disegna
in questa spiaggia senza nome. Certamente
batte il ritmo delle onde nel suo sangue.

In questa rada entra il mezzodì
e annulla i contorni delle rocce,
cancella le infinite increspature del mare

E mentre questa donna distesa sogna
che è una roccia fissa, un' onda passa
fra i suoi piedi e la sveglia.